La chiesa cattedrale consacrata all’Assunta è situata in Via Arco d’Augusto. Fu ricostruita nel 1140 dopo un devastante incendio, la sua facciata è tipicamente romanica tripartita a struttura mista di laterizi e arenaria arricchita da un portale strombato.

All’interno sono presenti tre navate e cappelle laterali realizzate dal XIV secolo, e, sono degni di riferimento:  un pulpito costruito con strutture convenute dall’antica chiesa, tra cui rilievi romanici rappresentanti episodi dei primi anni di Cristo, e la seicentesca Cappella Nolfi a cui collaborò l’architetto Girolamo Rainaldi a che fu ornata con affreschi con “Le Storie della Vergine” da Domenico Zampieri tra il 1618 e 1619.

Nella Cappella dei Santi Protettori e sull’Altare Maggiore si possono apprezzare due tele: “La Vergine con i Santi Orso ed Eusebio” di Ludovico Carracci e “La Vergine Assunta” di Sebastiano Ceccarini.

Duomo - Fano


Visualizzazione ingrandita della mappa